Esplora contenuti correlati

Concessione Contributi e Patrocini - Direzione Cultura Turismo

Patrocinio 

Il Patrocinio consiste in un riconoscimento morale ad una iniziativa organizzata all'interno del territorio comunale da un'associazione o istituzione no profit.

La concessione del Patrocinio comunale è riservata al Sindaco e agli Assessori allo scopo delegati, ai sensi della Deliberazione del Consiglio Comunale n.39 del 19/02/1991 (regolamento per la concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari e per l'attribuzione di altri vantaggi economici - art.12 Legge 07/08/1990, n.241) e successive modificazioni.


Il conferimento attribuisce al destinatario la facoltà di menzionare il riconoscimento in tutte le forme di diffusione dell'iniziativa (comunicati, manifesti, opuscoli, carta intestata, cataloghi).

Il Patrocinio del Comune di Verona, per il suo ruolo istituzionale nell'ambito delle iniziative che si svolgono nel suo territorio, è prioritario rispetto ad altri riconoscimenti.

Tutta la documentazione che contenga espressa menzione del Patrocinio comunale dovrà essere tempestivamente trasmessa (entro 40 giorni) all'Assessorato di riferimento, anche per gli eventuali aspetti di rappresentanza dell'Ente Patrocinante.
 

Come presentare domanda di Patrocinio

Associazioni, enti, istituzioni ed altri soggetti nell'ambito delle attività culturali devono presentare richiesta di Patrocinio in forma scritta e firmata dal Legale Rappresentante. 
 

  • requisiti per averne diritto:
    - l'iniziativa deve essere senza scopo di lucro
    - l'iniziativa deve svolgersi (in toto o in parte) sul territorio comunale di Verona


La richiesta deve contenere:
 

  • dati del richiedente:
    denominazione sociale, indirizzo completo,  partita I.V.A. o Codice Fiscale del soggetto richiedente (oppure del Legale Rappresentante o Presidente), numeri di telefono, indirizzo di posta elettronica, eventuale sito Internet
    nominativo del Presidente e/o del Legale Rappresentante con relativi contatti (indirizzo, telefono etc.)
    eventuale persona referente con recapito postale, telefonico e posta elettronica
     
  • formulazione della richiesta:
    denominazione dell'iniziativa da patrocinare, finalizzazione della richiesta di patrocinio (a scopo culturale, di integrazione etc.), data e luogo di svolgimento, programma dell'iniziativa (con eventuale materiale informativo allegato)
     

Attenzione:
Associazioni, Enti, Istituzioni e altri soggetti che presentano richiesta di Patrocinio del Comune per la prima volta devono allegare alla domanda lo statuto e l'atto costitutivo.


Una volta ottenuuto il Patrocinio, il logo del Comune potrà essere richiesto ed inserito, in basso a destra, nel materiale promozionale.
Il materiale promozionale dell'iniziativa dovrà essere sottoposto agli uffici della Direzione Cultura e Turismo, prima di procedere con la stampa.

 


Contributo
 

Il Contributo consiste in un riconoscimento economico ad una iniziativa organizzata all'interno del territorio comunale da un'associazione o istituzione no profit.

Per ottenere la concessione di un Contributo, che viene deciso dalla Giunta Comunale, è necessario inoltrare una specifica richiesta in carta libera all'Assessore competente, allegando lo statuto e presentando l'associazione o istituzione organizzatrice, le caratteristiche dell'iniziativa (data, luogo, destinatari della stessa, ecc.) ed il relativo preventivo spesa.

Qualora venisse concesso dalla Giunta Comunale un Contributo economico, il richiedente dovrà presentare -  su apposita modulistica che verrà inviata dagli uffici in seguito alla concessione - un bilancio consuntivo dell'iniziativa comprovato da ricevute o fatture fiscalmente valide.

 

Informazioni e contatti

Direzione Cultura e Turismo
Palazzo Barbieri - 4° piano
Piazza Bra 1 - 37121 Verona 
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13

 

Contributi:  tel. 045 8077895
Patrocini:    tel 045 8077530
e mail: cultura@comune.verona.it
pec: area.cultura@pec.comune.verona.it 

 

 

 

torna all'inizio del contenuto